Juventus, no al catenaccio. Allegri: "Facciamo gol"

"Dybala? Sta bene. Ma il passaggio del turno è ancora aperto". Con il Barcellona sarà battaglia.

18 Aprile 2017

Il conto alla rovescia è iniziato: la Juventus si appresta ad affrontare la partita più importante della stagione, il ritorno dei quarti di finale di Champions League, in casa del Barcellona.

Lo fa con il consistente vantaggio di 3-0, un bottino messo in tasca dopo il dominio (o quasi dello Stadium). Al Camp Nou sarà solo questione di resistere, sperando di non fare la stessa fine del Psg, ma a quanto pare non solo. Massimiliano Allegri non ci sta: il tutti dietro la linea della palla non è un pensiero che lo sfiora. Piuttosto, per mettere la qualificazione al sicuro bisognerà segnare: "La partita perfetta della Juve è quella che ci fa passare il turno. Dobbiamo fare una gara di grande lucidità e freddezza, perché ci saranno momenti per difenderci e altri per attaccare. E non dobbiamo farci trovare impreparati. E poi bisognerà fare gol: dobbiamo lavorare sulle debolezze della difesa blaugrana ed essere lucidi nella gestione della partita", ha dichiarato il tecnico in conferenza stampa.

Luis Enrique, dal canto suo, dopo la batosta dell’andata ha lanciato la sfida alla 'Vecchia Signora'. Il passaggio del turno vuole giocarselo fino al 90' e oltre. "Non so se ci crede davvero - ha risposto 'a distanza' Allegri -. Posso solo dire che abbiamo grande rispetto del Barcellona. Ma non abbiamo molto a cui pensare, piuttosto da fare. Il Barça davanti ha tre giocatori importanti e dovremo avere un occhio di riguardo. Comunque credo proprio che i miei giocatori sapranno cosa fare".

L’ultimo commento di Allegri è sulle condizioni di Dybala, toccato duro alla caviglia da Muntari in casa del Pescara: "Sta bene. Stanno bene tutti, fortunatamente. Per quanto riguarda la formazione ci saranno poche variazioni o forse nessuna, ma magari cambieremo qualcosa dal punto di vista tattico".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesL'Uefa vuole escludere subito i club
L'Uefa vuole escludere subito i club "ribelli" dalla Champions
©Getty ImagesChampions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
Champions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
©Getty ImagesThiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
Thiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala