Shaqiri, veleno sull’Inter

Lo svizzero caustico durante la presentazione con lo Stoke.

14 Agosto 2015

Prima non se ne voleva andare, poi, una volta fatte le valigie, ecco le accuse. Finisce malissimo la storia tra Xherdan Shaqiri e l’Inter.
 
Arrivato in pompa magna a gennaio, scortato dall’entusiasmo di migliaia di tifosi più forti del freddo, lo svizzero ex Bayern non ha riservato parole dolci sul proprio recente passato durante la conferenza stampa di presentazione allo Stoke City, che l’ha appena acquistato per 17 milioni:
 
"Il mio periodo all'Inter è durato poco, e ne sono felice, perché molte cose non funzionavano bene” ha detto il neo-attaccante dei Potters. Dopo un inizio confortante, il giocatore era lentamente scivolato in fondo alle gerarchie di Mancini, e ha lasciato l’Italia con il magro bottino di 20 presenze e 3 gol, uno solo dei quali segnato in campionato, contro l’Atalanta.
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Milan: Donnarumma in bilico, contatti per il sostituto
Milan: Donnarumma in bilico, contatti per il sostituto
©Mauro Icardi: due condizioni per il suo approdo al Milan
Mauro Icardi: due condizioni per il suo approdo al Milan
©La Juve batte due colpi: riscattato McKennie, riecco Dybala
La Juve batte due colpi: riscattato McKennie, riecco Dybala
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle