Serie A: via al risiko del centrocampo

Da Montolivo a Soriano: a ognuno il suo.

25 Agosto 2015

Il centravanti last minute? Non è più di moda. La tendenza dell’estate 2015 nel calciomercato italiano è il centrocampista, non importano le caratteristiche. Pensante, interdittore, o incursore, l’importante è che sappia giostrare laddove scorre il gioco. 
 
Dall’Inter al Milan, passando per Juventus e Napoli, per finire con Lazio e Sampdoria, i protagonisti degli ultimi giorni di mercato sembrano essere già stati decisi. Non resta che… distribuirli. 
 
A chi Soriano? E Witsel? Quale sarà il destino di Montolivo? E Mancini coronerà l’inseguimento a Felipe Melo? Tante domande, e pochi giorni per risolverle. Il sospetto è che, almeno per quanto riguarda le grandi, l’esigenza sia stata acuita dalle difficoltà emerse dalla prima giornata, quando tanto sotto il cielo di Milano, quanto sotto quello bianconero, gli insospettati problemi nel far fluire la manovra hanno posto all’attenzione il fatto che, dopo aver messo a disposizione degli allenatori mezze dozzine di attaccanti, gli stessi si sono rivelati inutili, se non adeguatamente serviti. 
 
Molto, per fortuna, ruota attorno agli italiani, più o meno giovani. Su Soriano il Milan non va oltre i 10 milioni, la Samp ne chiede 13 e strizza l’occhio al Napoli. Così i rossoneri sono pronti a deviare sul vecchio obiettivo Axel Witsel, che pareva sedotto e abbandonato dalla Juventus, ma sul quale i bianconeri sembrano essere tornati proprio nelle ultime ore. Ma per il belga, al Diavolo servirebbe un esborso doppio, attuabile grazie al risparmio favorito dal mancato arrivo di Ibrahimovic
 
I bianconeri sono alla finestra, accarezzando il sogno Montolivo non necessariamente come alternativa a Draxler. Ma Galliani, che ha ancora fresco il fantasma del Pirlo juventino, dice no.
E, anche per questo, è pronto a rinunciare a Soriano.
©

ULTIME NOTIZIE:

©Inter, Zhang interviene e dice no a una super offerta:
Inter, Zhang interviene e dice no a una super offerta: "E' incedibile"
©Serie A: acquisti e cessioni. Oggi le 20 squadre giocherebbero così
Serie A: acquisti e cessioni. Oggi le 20 squadre giocherebbero così
©Ten Hag lapidario sul futuro di Cristiano Ronaldo
Ten Hag lapidario sul futuro di Cristiano Ronaldo
©Inter, ufficiale l'addio a Cesare Casadei
Inter, ufficiale l'addio a Cesare Casadei
©Davide Bettella, Monza e Palermo ufficializzano l'accordo
Davide Bettella, Monza e Palermo ufficializzano l'accordo
©Torino, Ivan Juric chiede tre rinforzi
Torino, Ivan Juric chiede tre rinforzi
 
Shelina Zadorsky fa strabuzzare gli occhi: le foto della meravigliosa calciatrice
Le pagelle di Fiorentina-Twente 2-1
Giulia Gwinn da urlo! Le foto più belle della calciatrice
Darwin Nunez, esordio shock: testata all'avversario e rosso. Le immagini
Diletta Leotta, più bella che mai nel giorno del suo compleanno. Le foto
Le pagelle di Juventus-Sassuolo 3-0
Napoli: Osimhen si scatena, le foto dell'esultanza polemica a Verona
Le pagelle di Hellas Verona-Napoli 2-5