Sabatini si tiene stretto Dzeko

17 Aprile 2016

Arrivato in estate per provare a trascinare la Roma allo scudetto a suon di gol, Edin Dzeko ha incontrato più di qualche difficoltà in questa sua prima parentesi italiana. 
 
Il bosniaco ha collezionato appena 8 centri in 27 presenze in Serie A e in più di un'occasione i tifosi della Roma hanno manifestato la propria insofferenza davanti a qualche errore, spesso banale, dell'ex Manchester City. 
 
Nonostante i rumors di mercato, però, Walter Sabatini, il direttore sportivo della 'Lupa', non vuole rinunciare al suo centravanti: "Dzeko centrale nel progetto? Auspico di sì, perché è un grande giocatore: ogni volta ha messo in campo le sue qualità, andremo avanti con lui e da lui ci aspettiamo molto", le sue parole a Premum Sport.
 
"Il mio futuro? Sono orgogliosamente sotto contratto con la Roma, sono attivo al cento per cento e continuo a esserlo. Ma al centro degli interessi di tutti ci sono gli impegni sul campo, a partire da quello di oggi. Sulle altre vicende non c’è niente da dire", ha poi aggiunto Sabatini. 
 
Una chiosa finale sulla questione Totti: "E' molto chiara: il presidente ha espresso il suo punto di vista, poi ci sarà un confronto finale e vedremo quello che succede. In ogni caso, noi saremo eternamente grati a Francesco, per quello che ha fatto e continua a fare”. 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
©Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
©La Fiorentina resta abbottonata su Franck Ribery
La Fiorentina resta abbottonata su Franck Ribery
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto