Robben è pronto per una nuova avventura

L'attaccante olandese ha parlato della scelta di non rinnovare il contratto con il Bayern Monaco dopo dieci anni di militanza.

Dopo l’annuncio dell’addio al Bayern Monaco dopo dieci anni pieni di gol, assist e successi di squadra, su tutti la Champions League vinta nel 2013 sul Borussia Dortmund con tanto di gol decisivo, Arjen Robben non ha ancora deciso se quella in corso sarà l’ultima stagione della carriera o no.

L’esterno olandese, che compirà 35 anni a gennaio e che a giugno potrebbe conquistare il primo trofeo con la maglia della propria Nazionale, la Nations League, è infatti rimasto vago sul proprio futuro, dopo essere tornato sulla scelta di non rinnovare con il Bayern: "Sono stati dieci anni lunghi e incredibilmente belli. In estate avrò 35 anni e penso sia la cosa più giusta per tutti separarsi".

L'ex Real Madrid non ha escluso di intraprendere una nuova esperienza professionale: "È ancora una questione aperta, può succedere di tutto. Era giusto comunque fare questo annuncio adesso, avrò abbastanza tempo per pensare al futuro e a quale sarà il prossimo passo da fare. Potrei smettere o andare avanti".
 

Robben

ARTICOLI CORRELATI:

Giampaolo:
Giampaolo: "Felice ed entusiasta"
Vidal allontana l'Inter:
Vidal allontana l'Inter: "Voglio il Barcellona"
Rangnick:
Rangnick: "Milan? Non sarebbe stato saggio"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa