Rimpianto Napoli: "Fekir poteva arrivare"

Lo afferma l'agente dell'ex stella del Lione, ora al Betis Siviglia.

30 Luglio 2019

Nabil Fekir poteva davvero diventare un giocatore del Napoli. Lo ha ammesso Hatem Rezigui, agente dell'ex stella del Lione che invece che in Campania si è trasferita a Siviglia, al Betis.

"Per motivi personali aveva deciso di lasciare il Lione, anche se ammira l'allenatore, vuole bene ai compagni ed è grato al presidente. Ma mentalmente era stanco, gli serviva un nuovo ambiente", ha dichiarato il procuratore a 'olympique-et-lyonnais.com'.

Quindi la spiegazione del trasferimento in terra andalusa: "Il 22 luglio mi ha chiamato per dirmi che aveva deciso di andare al Betis, aveva dato loro la sua parola. Avrebbe potuto chiedere al Betis una settimana in più, e magari sarebbe finito in un club più blasonato come il Napoli o l'Atletico Madrid. Ma non è un mercenario e ha deciso di non tradire la sua parola".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMercato, il Parma per l'attacco pensa ad un ex
Mercato, il Parma per l'attacco pensa ad un ex
©Getty ImagesPedro, la Fiorentina perde la pazienza: ultimatum
Pedro, la Fiorentina perde la pazienza: ultimatum
©Getty ImagesZlatan Ibrahimovic aveva detto basta al Milan
Zlatan Ibrahimovic aveva detto basta al Milan
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina