Pordenone e Gavazzi si separano

Risolto consensualmente il contratto che sarebbe andato in scadenza nel mese di giugno.

10 Febbraio 2021

Gavazzi ha totalizzato 76 presenze con la maglia neroverde (6 le reti, 9 gli assist).

Il Pordenone ha comunicato di aver risolto consensualmente il rapporto in essere e in scadenza nel giugno 2021 con il centrocampista Davide Gavazzi.

Gavazzi e il Pordenone si salutano – per cause di forza maggiore quali un serio infortunio – dopo due stagioni e mezza di reciproche soddisfazioni. Il calciatore è stato grande protagonista della vittoria del campionato di Serie C (oltre che della Supercoppa) e della cavalcata della scorsa annata di Serie B conclusasi in semifinale playoff. Davide ha totalizzato 76 presenze con la maglia neroverde (6 le reti, 9 gli assist).

"Dal presidente Mauro Lovisa e da tutta la società va un grande ringraziamento al calciatore, professionista esemplare, oltre l’augurio di piena guarigione dall’infortunio che ne ha condizionato la stagione in corso. A tal proposito, il club resterà a disposizione di Gavazzi come riferimento durante il periodo di recupero" si legge nella nota dei Ramarri.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, che rimpianto per Federica Pellegrini e la staffetta mista
Tokyo 2020, che rimpianto per Federica Pellegrini e la staffetta mista
©Getty ImagesTokyo 2020, splendido bronzo per Simona Quadarella
Tokyo 2020, splendido bronzo per Simona Quadarella
©Getty ImagesTokyo 2020, Cassani:
Tokyo 2020, Cassani: "Tra persone per bene si parla a quattr'occhi"
©Getty ImagesTokyo 2020, Yeman Crippa:
Tokyo 2020, Yeman Crippa: "Mi aspettavo tutt'altro"
©Getty ImagesNovak Djokovic si scopre fragile:
Novak Djokovic si scopre fragile: "Sto malissimo"
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 30 luglio
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 30 luglio
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle