Milan-Zaza: accordo ad un passo

Dopo l'esperienza con la maglia del Valencia, l'attaccante è pronto a tornare in Serie A

Il Milan ha trovato il suo nuovo attaccante. Accantonate le suggestioni Immobile e Morata, il ds Mirabelli è vicinissimo a chiudere un accordo con Simone Zaza, profilo gradito anche a mister Gennaro Gattuso. L'ex bomber del Sassuolo, dopo la convincente esperienza in Spagna con la maglia del Valencia, vuole tornare in Italia per provare a riconquistare anche una maglia da titolare in Nazionale in vista del nuovo ciclo manciniano in procinto di cominciare.

Secondo quanto trapela dalla Spagna, la trattativa sarebbe vicina alla conclusione, con la società rossonera pronta a versare circa 20 milioni di euro nella casse del club valenciano. Una cifra che non spaventa il 'Diavolo' e che Mirabelli potrebbe facilmente recuperare con le cessioni di Nikola Kalinic e Carlos Bacca, entrambi intenzionati a lasciare Milano.

Per provare ad aggiudicarsi l'ex bianconero, però, il Milan deve riuscire a superare la concorrenza agguerrita del Torino che, da qualche settimana, sta monitorando il giocatore con l’obiettivo di formare una coppia d'attacco da sogno con il 'Gallo' Belotti. Nelle sue 53 presenze in Liga con la maglia del Valencia, Zaza ha realizzato 19 reti. Tredici i centri nell'ultima stagione nelle 33 gare disputate.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesStipendio agli sgoccioli, Luciano Spalletti cerca squadra
Stipendio agli sgoccioli, Luciano Spalletti cerca squadra
©Getty ImagesMercato Milan, nuova opzione per Dalot
Mercato Milan, nuova opzione per Dalot
©Getty ImagesFiorentina, nervi tesi e ore decisive per Prandelli: la situazione
Fiorentina, nervi tesi e ore decisive per Prandelli: la situazione
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle