Marotta: "Inter-Asamoah? Non mi risulta"

L'ad della Juve: "Se decidesse di andare ne prenderemo atto e glielo lasceremo fare".

L'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta si esprime così sul possibile trasferimento di Asamoah, in scadenza di contratto, all'Inter: "Ha già comprato casa a Milano? Quando un giocatore manifesta di andare via noi cerchiamo di accontentarlo: a me non risulta, ma se avesse deciso di trasferirsi rientra in questa logica. Adesso non c’è nulla di ufficiale, lui non ha ancora deciso, ma se decidesse di andare ne prenderemo atto e glielo lasceremo fare".

La cena Dybala-Simeone: "Mi fa sorridere che si parli di una cosa del genere, non mi sorprendo che in un ristorante di Madrid possa succedere che ci sia seduto da una parte il nostro attaccante e da un’altra l’allenatore della squadra locale: sono cosa che succedono anche a Milano, a Torino o a Roma".

Marotta

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore
Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore
Juventus, esonerato Maurizio Sarri
Juventus, esonerato Maurizio Sarri
Parma, Faggiano ha rescisso: va al Genoa
Parma, Faggiano ha rescisso: va al Genoa
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa