Mancini: "Resto anche l'anno prossimo"

7 Marzo 2016

Roberto Mancini fa definitivamente chiarezza sul suo futuro dopo le voci circolate in giornata sul suo possibile addio a giugno dall'Inter.
 
"Io sono l'allenatore nerazzurro, e lo sarò anche l'anno prossimo. Poi vedremo", le parole perentorie del mister jesino a Inter Channel.
 
La rinascita di Ljajic: "E' un giocatore di grandissime qualità, potrebbe determinare ogni gara. L'età è dalla sua parte e può fare ancora tanto. Ma tutti dovranno cercare di incidere da qui a fine stagione".
 
Sulla stagione: "Siamo stati primi in classifica per tante giornate, poi sono arrivati i momenti difficili con risultati non buoni. Ma siamo rimasti sempre in alto, nelle prime cinque posizioni. Dobbiamo credere nei nostri mezzi, poi vedremo alla fine".
 
©

ULTIME NOTIZIE:

©Hellas Verona, Giovanni Simeone verso la Liga
Hellas Verona, Giovanni Simeone verso la Liga
©Inter, Beppe Marotta fa chiarezza su tutto: chi arriva e chi parte
Inter, Beppe Marotta fa chiarezza su tutto: chi arriva e chi parte
©Razvan Marin saluta Cagliari e si riaffaccia in Serie A
Razvan Marin saluta Cagliari e si riaffaccia in Serie A
©Fiorentina, un nome da Champions per il centrocampo
Fiorentina, un nome da Champions per il centrocampo
©Il Monza annuncia Alessio Cragno e spiega con che formula
Il Monza annuncia Alessio Cragno e spiega con che formula
©Mercato Cagliari: Fabio Liverani si allinea alle posizioni del club
Mercato Cagliari: Fabio Liverani si allinea alle posizioni del club
 
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Napoli, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Juventus, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato