L’Inter ci riprova per Criscito

Il difensore andrà a scadenza a giugno con lo Zenit, ma Spalletti vorrebbe averlo a disposizione da subito.

7 Gennaio 2018

Dopo tanti tentativi a vuoto e approcci mai sfociati in vere trattative, il ritorno di Domenico Criscito in Serie A può diventare realtà. Il difensore napoletano, in forza dal 2011 allo Zenit di cui è anche diventato capitano, potrebbe infatti non rinnovare il contratto con il club russo, a scadenza nel prossimo giugno.

A provarci sarà l’Inter, cui farebbe comodo fin da subito un difensore eclettico come l’ex di Juventus e Genoa, impiegabile come centrale o come esterno sinistro e adatto a una difesa a quattro, ma anche a tre.

Spalletti ha allenato Criscito allo Zenit e sognerebbe di averlo a disposizione già da gennaio, ma la squadra allenata da Roberto Mancini non sembra disposta a lasciar partire il proprio giocatore a metà stagione. L’affare può quindi decollare a parametro zero.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesBallardini prende tempo per Lammers
Ballardini prende tempo per Lammers
©Getty ImagesD'Aversa mette fretta al Parma
D'Aversa mette fretta al Parma
©Getty ImagesMandzukic-Milan, juventini divisi
Mandzukic-Milan, juventini divisi
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto