Kondogbia si difende: "Mi hanno pagato troppo"

18 Aprile 2016

Inter, ossessione Champions. Dopo le stoccate dell’ex Luis Figo, tutt’altro che tenero nei confronti dei nerazzurri qualora anche questa stagione si concludesse senza il pass per la Coppa più importante, anche Geoffrey Kondogbia guarda con preoccupata nostalgia al palcoscenico continentale.
 
Intervistato da “L’Equipe”, il centrocampista francese ha dichiarato senza mezzi termini che un’altra stagione senza Champions sarebbe molto difficile da digerire: “La Champions mi sta mancando, è la competizione che tutti vogliono giocare. Restarne fuori per due anni di fila comincerebbe a essere troppo" le parole dell’ex Monaco, che ha preso parte per l’ultima volta alla Champions League nella scorsa stagione, proprio con il club del Principato, fermandosi ai quarti di finale contro la Juventus.
 
Evidentemente in vena di “picconate”, Kondogbia se l’è presa anche con la stampa sportiva italiana, troppo ondivaga nei giudizi: "Un giorno mi definiscono un flop, l'altro un top player. Ma sono cose che ho già vissuto e che non mi preoccupano”.
 
Forse la cifra spesa dall’Inter, 31 milioni per il solo cartellino, si sta rivelando un peso: “Le persone si sono fatte un'idea sbagliata di me per colpa del prezzo che è stato pagato – ha affermato Kondogbia -. Naturalmente la scorsa estate sono cambiate tante cose, ho delle responsabilità e so di dover essere un leader, ma ancora non ci sono riuscito". 
 
E anche per questo, l’Europeo da giocare in casa rischia di restare un miraggio: "Posso capire la mia esclusione, nel mio ruolo sono emersi molti giocatori. Ma non ho mai dato la mia presenza all'Europeo per scontata, anche se quando ho giocato titolare penso di aver sempre fatto bene". 
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Inter, il futuro di Conte si decide in settimana
Inter, il futuro di Conte si decide in settimana
©Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
©Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto