Kevin Constant lascia il calcio

Ragioni personali alla base della decisione dell'ex Chievo, Genoa, Milan e Bologna.

A soli 32 anni Kevin Constant ha annunciato l'addio al calcio.

Ragioni personali alla base della decisione dell'ex di Chievo, Genoa, Milan e Bologna: era senza contratto dopo avere chiuso un'esperienza in Iran, al Tractor Sazi.

"E' stata la scelta più difficile della mia vita. E' venuto il momento di dedicarmi alla mia famiglia, ai miei figli e ai miei progetti futuri" ha sottolineato Constant, che per 32 volte ha portato la casacca della nazionale della Guinea.

Constant

ARTICOLI CORRELATI:

Giacomo Poluzzi rivede la Serie B
Giacomo Poluzzi rivede la Serie B
Allegri:
Allegri: "Torno a settembre". Il Milan ci prova
Milan-Thiago Silva, l'agente apre
Milan-Thiago Silva, l'agente apre
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium