Juventus, il futuro di Samuel Iling-Junior è un mistero

Il 20enne inglese piacerebbe a tanti club della Premier League

Lo scorso anno, in piena emergenza, Iling-Junior si è fatto trovare pronto. L'esterno classe 2003 ha racimolato 18 presenze (con un gol) nel corso della stagione 2022/23. Quest'anno si aspettava di avere ancor più spazio e, invece, almeno per il momento, fatica enormemente ad avere minuti nel nuovo assetto tattico scelto da Allegri. Le presenze stagionali sono, fino ad ora, solo quattro, spesso entrando dalla panchina.

Chiaramente una situazione che non piace a Iling-Junior tanto che si vocifera di un suo possibile addio già durante la finestra invernale del mercato. Il giovane inglese avrebbe diversi estimatori, soprattutto in Premier League. In particolare, attenzione al Newcastle che potrebbe farsi avanti in maniera importante e convincere così la Juventus a lasciarlo andare.

Attenzione anche alle idee di Giuntoli. Iling-Junior ha un contratto con la Juventus sino al 2025, quindi c'è tempo per fare la scelta migliore. Potrebbe diventare una pedina di scambio molto utile durante la prossima estate quando, sicuramente, la Juventus si muoverà anche sul mercato in entrata. Giuntoli potrebbe quindi decidere di trattenere Iling-Junior sino al termine della stagione in corso e decidere come comportarsi con l'esterno in estate.

Articoli correlati