Juventus, annuncio di Andrea Agnelli su Cristiano Ronaldo e Andrea Pirlo

Il presidente dei bianconeri: "Mai pensato di aver sbagliato a prenderli".

21 Aprile 2021

Il presidente dei bianconeri: "Mai pensato di aver sbagliato a prenderli".

Il presidente della Juventus Andrea Agnelli in un'intervista a Repubblica, a margine del caos Superlega, si è detto niente affatto pentito della scelta di puntare su Cristiano Ronaldo tre anni fa: "Mai pensato di aver sbagliato a prenderlo. Lo rifarei domattina".

Stesso discorso per Andrea Pirlo: "Vale anche per lui".

Dopo il flop della Superlega, sono cominciate a circolare voci sulle sue dimissioni: "La presidenza è stabile. Chi afferma il contrario mi porta bene".

Sempre sul torneo: "Il bonus di 350 milioni l’anno è falso. Noi rimaniamo nelle competizioni domestiche, andremo a giocare in ogni stadio d’Italia, di Spagna e d’Inghilterra. Il nostro lavoro resterà intrinsecamente legato alle competizioni domestiche".

I club che hanno proposto l'iniziativa rischiano ora di rimanere isolati: "Temo molto di più una situazione di monopolio di fatto con il tentativo di impedire a società e giocatori di esercitare le proprie libertà sancite dal Trattato dell’Ue. Bisogna uscire da questa situazione di monopolio dove i nostri regolatori sono i nostri principali rivali. È un esercizio delle libertà".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesBuffon detta le condizioni per continuare a giocare
Buffon detta le condizioni per continuare a giocare
©Getty ImagesMercato Juventus: Neymar chiama Cristiano Ronaldo
Mercato Juventus: Neymar chiama Cristiano Ronaldo
©Getty ImagesPsg, gli sceicchi furiosi spingono Mauro Icardi alla Juve
Psg, gli sceicchi furiosi spingono Mauro Icardi alla Juve
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto