Il Real sogna lo 'Special' ritorno

8 Aprile 2016

La pesantissima sconfitta in Champions League contro il Wolfsburg ha fatto scricchiolare la panchina di Zinedine Zidane che, dopo la bella vittoria nel 'Clasico' contro il Barcellona, sembrava essersi guadagnato la riconferma in vista della prossima stagione. 
 
Il rischio di essere precocemente eliminati dalla Champions per mano di un'avversaria non certo irresistibile è grande e, in caso di mancato passaggio del turno, la volontà del 'presidentissimo' del Real sarebbe quella di affidare la panchina dei 'Galacticos' ad un vero e proprio fuoriclasse. 
 
Secondo quanto riferisce il 'The Mirror', il nome in cima alla lista dei desideri di Perez sarebbe quello di Josè Mourinho che ha già guidato il club di Madrid dal 2010 al 2013. Lo 'Special One' non sarebbe più così sicuro di trasferirsi a Manchester, sponda United, nella prossima stagione e la voglia di provare a vincere la Champions là dove aveva fallito in precedenza lo spingerebbe ad accettare questa nuova/vecchia avventura. 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
©La Fiorentina resta abbottonata su Franck Ribery
La Fiorentina resta abbottonata su Franck Ribery
©Il Brescia riflette su Pep Clotet: due alternative
Il Brescia riflette su Pep Clotet: due alternative
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto