Giampaolo scarica Cassano

13 Agosto 2016

Antonio Cassano è ormai un separato in casa alla Sampdoria e tra poco neppure più quello. La separazione tra l’attaccante barese e i blucerchiati, solo un anno dopo la clamorosa reunion, sta infatti per concretizzarsi, con FantAntonio nel mirino del Bari.

Alla vigilia della partita di Coppa Italia contro il Bassano, alla quale Cassano ovviamente non parteciperà non essendo neppure stato inserito tra i convocati, Marco Giampaolo prova però a sfilarsi, attribuendo alla società la responsabilità della decisione: 

“Questa situazione c’era già prima che arrivassi, in ritiro Cassano l’ho allenato. Non sono un manager, ma un allenatore, ci sono scelte che spettano al club e che sono al di sopra di me e dei giocatori” ha tagliato corto Giampaolo, prima di dirsi fiducioso in vista delle ultime due settimane di mercato chiamate a portare volti nuovi in casa doriana dopo i tanti addii illustri, da Fernando a Soriano.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Mourinho alla Roma: Massimo Moratti dice la sua
Mourinho alla Roma: Massimo Moratti dice la sua
©Mourinho alla Roma: svelati stipendio e obiettivi di mercato
Mourinho alla Roma: svelati stipendio e obiettivi di mercato
©Mercato Milan: messaggio di Donnarumma dopo la bufera di sabato
Mercato Milan: messaggio di Donnarumma dopo la bufera di sabato
 
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto
Champions League: Real Madrid - Chelsea 1-1, le foto