Futuro Kean, l'Everton si sbilancia

L'allenatore Marco Silva spegne le voci sulla partenza dell'ex juventino, obiettivo di Milan e Roma.

ll futuro di Moise Kean non sarà in Italia. Almeno nell'immediato. L'ex attaccante della Juventus, ceduto in estate dai bianconeri all'Everton, dove sta però faticando ad imporsi, non sarà ceduto a metà stagione dal club di Liverpool.

Delusione in vista quindi per Milan e Roma, che avevano messo il giocatore nel mirino complice la volontà dell'agente Mino Raiola di riportare il giocatore nel calcio italiano per assicuragli minutaggio anche nell'ottica di una possibile convocazione per Euro 2020.

Il tecnico dei 'Toffees', Marco Silva, ha elogiato Kean in conferenza stampa, stroncando subito le voci di mercato: "Parliamo di un giocatore talento e qualità, Kean ha tutto il supporto di cui ha bisogno qui, ho parlato con lui e tutto è chiaro. Ha il supporto mio, del club, dei compagni, si sta adattando. Vuole giocare di più con la nostra squadra. Il suo presente e il suo futuro sono qui con noi, su questo non c'è dubbio".

ARTICOLI CORRELATI:

Parma, ancora un tentativo per l'attaccante
Parma, ancora un tentativo per l'attaccante
Fiorentina, novità importanti per Duncan
Fiorentina, novità importanti per Duncan
Milan: Suso e Piatek in partenza, piace Saelemaekers
Milan: Suso e Piatek in partenza, piace Saelemaekers
Alessio Da Cruz saluta l'Italia
Alessio Da Cruz saluta l'Italia
Marco Amelia è stato esonerato
Marco Amelia è stato esonerato
Dietrofront Juventus: niente scambio col Psg
Dietrofront Juventus: niente scambio col Psg
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli