De Rossi-Boca Juniors, ci siamo quasi

L'ex capitano della Roma vicino al sì alla proposta degli Xeneixes: contratto di otto mesi.

Daniele De Rossi ha deciso. La sua carriera non finirà dopo l’addio alla Roma. Quasi due mesi dopo la malinconica passerella contro il Parma, l’ex capitano dei giallorossi sembra aver sciolto le riserve.

A 36 anni c’è ancora tempo per una nuova esperienza, stimolante più che economicamente vantaggiosa. A sottoporla a De Rossi è stato il Boca Juniors, da tempo sulle tracce dell’ex nazionale azzurro grazie anche a un direttore sportivo molto particolare, quel Nicolas Burdisso compagno di squadra di De Rossi in giallorosso tra il 2009 e il 2014.

Ma DDR era affascinato da tempo dal richiamo di uno stadio e di un tifo caldi come quelli della “Bombonera” così, dopo aver valutato altre proposte, compresa quella della Fiorentina, ecco la svolta.

Secondo quanto riporta 'Sky Sport', De Rossi è vicino alla firma di un contratto di otto mesi, fino al marzo 2020, quando finirà il campionato argentino. Ingaggio di circa 500.000 euro.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Crespo sogna Inter e Milan, i suoi dubbi sulla Juventus
Crespo sogna Inter e Milan, i suoi dubbi sulla Juventus
Iachini glissa sul futuro:
Iachini glissa sul futuro: "Pensiamo alla salute"
Allegri, il ritorno in panchina è a un passo
Allegri, il ritorno in panchina è a un passo
 
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar