De Rossi-Boca Juniors, ci siamo quasi

L'ex capitano della Roma vicino al sì alla proposta degli Xeneixes: contratto di otto mesi.

Daniele De Rossi ha deciso. La sua carriera non finirà dopo l’addio alla Roma. Quasi due mesi dopo la malinconica passerella contro il Parma, l’ex capitano dei giallorossi sembra aver sciolto le riserve.

A 36 anni c’è ancora tempo per una nuova esperienza, stimolante più che economicamente vantaggiosa. A sottoporla a De Rossi è stato il Boca Juniors, da tempo sulle tracce dell’ex nazionale azzurro grazie anche a un direttore sportivo molto particolare, quel Nicolas Burdisso compagno di squadra di De Rossi in giallorosso tra il 2009 e il 2014.

Ma DDR era affascinato da tempo dal richiamo di uno stadio e di un tifo caldi come quelli della “Bombonera” così, dopo aver valutato altre proposte, compresa quella della Fiorentina, ecco la svolta.

Secondo quanto riporta 'Sky Sport', De Rossi è vicino alla firma di un contratto di otto mesi, fino al marzo 2020, quando finirà il campionato argentino. Ingaggio di circa 500.000 euro.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Caprari, in tre provano l'inserimento
Caprari, in tre provano l'inserimento
Allan spiazza tutti
Allan spiazza tutti
Il Chelsea su fionda su Mertens
Il Chelsea su fionda su Mertens
Solskjaer:
Solskjaer: "Pogba disperato"
Ancora in bilico il futuro di Cavani
Ancora in bilico il futuro di Cavani
Pjaca-Cagliari, è saltato tutto
Pjaca-Cagliari, è saltato tutto
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli