Como, suggestione Jamie Vardy in Serie A: “Io qui? Vedremo”

Una presenza che non è passata inosservata, con tanto di suggestione di mercato.

Calciomercato Como: a poche ore dal ritorno in Serie A, i lariani sognano un rinforzo di altissimo livello. Si tratta di Jamie Vardy, vera e propria bandiera del Leicester City sin dai tempi della Premier League vinta con Claudio Ranieri al timone, ma che ha partecipato alla festa promozione dei lombardi. Ammettendo che un suo trasferimento in Italia non è impossibile.

Vardy ha infatti assistito in prima persona alla festa dello stadio Sinigaglia, celebrando la promozione del Como con tanto di trombetta da tifoso. Una presenza che ha incuriosito ‘Sky Sport‘, con cui l’ex centravanti della nazionale inglese non si è nascosto: “Io qui l’anno prossimo? In realtà sto invecchiando, sono un calciatore anziano. Però chi lo sa, vedremo”.

L’attaccante, reduce a sua volta dalla promozione in Premier League con il suo Leicester, ha anche voluto motivare la sua presenza a Como: “La ragione vera per cui sono qui non la so! Scherzi a parte, ho sempre desiderato venire qui a vedere una partita. Per fortuna sono riuscito a farlo proprio in occasione del ritorno in Serie A del Como. Assistere personalmente a una promozione è sempre bello, ora vedremo che colpi di mercato faranno”.

Nato a Sheffield il 11 gennaio 1987, Jamie Vardy è una vera e propria bandiera del Leicester, del quale è capitano e per il quale milita ininterrottamente dal 2012. Nel suo passato anche 26 partite con l’Inghilterra, un Europeo (2016) e un Mondiale (2018) all’attivo e 7 reti. Nel suo futuro, forse, la Serie A e il Como.

Articoli correlati