Cesare Prandelli passa al contrattacco

"Nefandezze che hanno oltrepassato il limite".

28 Marzo 2021

Le parole di Cesare Prandelli

Cesare Prandelli, ex tecnico della Fiorentina, si è sfogato all'Ansa dopo una settimana di voci incontrollate sulle sue dimissioni. "Sono passati pochi giorni da una mia decisione sofferta, molto dolorosa, e mi accorgo che probabilmente qualcuno non ha capito il vero senso del mio gesto. Sicuramente una minoranza, ma non per questo meno importante, sta riempiendo i canali social di nefandezze, ricostruzioni inventate di fatti mai esistiti".

"Bisognerebbe stigmatizzare e non dare risalto alla pochezza di spirito dei cosiddetti 'odiatori da tastiera' ma c'è un limite e questo limite è stato oltrepassato. Lo devo alla mia famiglia, al club ma soprattutto ai miei calciatori che mai, dico mai, mi hanno mancato di rispetto o hanno avuto comportamenti offensivi nei miei confronti".

"Mi appello alla responsabilità di tutti, credete alle verità e non correte dietro a fenomeni senza moralità e etica del vivere civile".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCalciomercato, Spalletti pronto a tornare in gioco
Calciomercato, Spalletti pronto a tornare in gioco
©Getty ImagesLuciano Spalletti: sempre più vicino il ritorno in Serie A
Luciano Spalletti: sempre più vicino il ritorno in Serie A
©Getty ImagesJuventus, annuncio di Andrea Agnelli su Cristiano Ronaldo e Andrea Pirlo
Juventus, annuncio di Andrea Agnelli su Cristiano Ronaldo e Andrea Pirlo
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala