Caldara respinge l'Atalanta: "Sto bene al Milan"

Il difensore, reduce da una lunghissima assenza per infortunio, non vuole ripartire dal suo passato.

caldara

Smaltita la sbornia per la qualificazione agli ottavi di Champions League, l'Atalanta riprende il suo cammino in vista dei futuri impegni (inclusi quelli di campionato). E tenuto conto dei tre impegni che attendono i nerazzurri, si parla insistentemente di alcuni rinforzi in arrivo nel corso del mercato di gennaio.

A partire dalla difesa, dove dovrebbe essere ingaggiato un giocatore in grado di dare modo di rifiatare al quartetto Toloi-Masiello-Djimsiti-Palomino. Non si tratterà però di Mattia Caldara, che ha smentito l'ipotesi di un suo clamoroso ritorno a Bergamo nel corso di questa stagione.

"Sono contento per l'Atalanta, mi fa piacere che si sia qualificata agli ottavi di Champions League, ma io sto bene al Milan - ha dichiarato il centrale 25enne intercettato dalla 'Gazzetta dello Sport' -. Io adesso mi sento bene, il percorso di recupero dall'infortunio sta finendo. Ho giocato due partite con la Primavera, il ginocchio ha dato buone risposte e dopo un'anno e mezzo molto duro sta finalmente finendo l'incubo".


ARTICOLI CORRELATI:

Milan al lavoro per la cessione di Suso
Milan al lavoro per la cessione di Suso
Torino, Cairo salva Mazzarri
Torino, Cairo salva Mazzarri
Inter, arriva anche Giroud: via due giocatori
Inter, arriva anche Giroud: via due giocatori
Piatek scontento, incontro con il Milan
Piatek scontento, incontro con il Milan
Scambio Psg-Juve, Tuchel dà un nuovo indizio
Scambio Psg-Juve, Tuchel dà un nuovo indizio
Eriksen all'Inter, Mourinho al veleno
Eriksen all'Inter, Mourinho al veleno
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon