Borja Valero: “Via per il bene di tutti”

"Non ho mai creato un problema o detto una parola fuori posto, ma la relazione con la nuova direzione sportiva ha spezzato tutto".

14 Luglio 2017

Si sta già allenando con l'Inter, ma Borja Valero si è rivolto un'ultima volta ai tifosi della Fiorentina.

"In cinque anni ho sempre lavorato con la voglia di un bambino, dando l'anima per questa maglia, dall'esordio in Coppa Italia contro il Novara fino alla mia ultima al Franchi, contro il Pescara. Non ho mai creato un problema o detto una parola fuori posto, ma la relazione con la nuova direzione sportiva ha spezzato tutto: non mi restava altro da fare che andarmene per il bene di tutti – si legge in una lettera su "La Repubblica", edizione di Firenze -. Sono andato via dalla Fiorentina con la coscienza tranquilla e a testa alta, con tanta voglia di cominciare questa nuova esperienza all'Inter e godermi al 100% questa nuova avventura. Chi mi conosce, e a Firenze sono in tanti, sa come sono andate le cose".

"Mi auguro di non mancarvi come calciatore ma almeno un po' come persona", la chiosa.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesIl Parma si fionda su Benatia
Il Parma si fionda su Benatia
©Getty ImagesCalciomercato Milan: ufficiale Meité, l'annuncio
Calciomercato Milan: ufficiale Meité, l'annuncio
©Getty ImagesMachin-Pescara atto III
Machin-Pescara atto III
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto