Alessio Cerci può rimettere la maglia granata

L'attaccante romano, in Turchia nell'ultima stagione, potrebbe seguire il maestro Ventura alla Salernitana.

L’ufficializzazione dell’approdo di Gian Piero Ventura sulla panchina della Salernitana ha fatto scattare le prime voci di mercato per il club granata del duo Lotito-Mezzaroma, che sembra avviato a una stagione da protagonista dopo la tribolata salvezza dell’ultimo campionato.

L’ipotesi più suggestiva è quella che porta ad Alessio Cerci, un vero e proprio fedelissimo di Ventura, che lo rilanciò a Pisa in Serie B nel 2007-2008 dopo anni difficili per poi farlo esplodere al Torino fino a spalancargli le porte della Nazionale.

Il trasferimento all’Atletico Madrid nel 2014 avviò però il declino dell’attaccante romano, passato per le esperienze deludenti con Milan, Genoa, Verona e poi MKE Ankaragucu, club di Ankara dove Cerci è addirittura finito fuori rosa nell’ultima stagione.

Adesso ecco l’interesse della Salernitana per ripartire a 32 anni dalla maglia granata e sotto la guida del proprio mentore.
 

Cerci Verona

ARTICOLI CORRELATI:

Ibrahimovic lascerà il Milan in estate
Ibrahimovic lascerà il Milan in estate
Cagliari, per Zenga conferma a rischio
Cagliari, per Zenga conferma a rischio
Douglas Costa-Sarri: destini incrociati
Douglas Costa-Sarri: destini incrociati
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina