Alberto Gilardino e il perché dei no alla serie B

A svelarlo è Giorgio Perinetti, ds del Venezia.

 Albertino Gilardino aspetta ancora una chiamata dalla serie A.

L’ex bomber di Milan e Fiorentina è corteggiatissimo nella cadetteria(Spezia, Venezia e Cremonese lo inseguono da tempo), ma ha sempre rifiutato ogni proposta.

A spiegare il perchè di questa scelta è Giorgio Perinetti, ds del Venezia: “Con noi è sempre stato molto schietto e molto chiaro – le parole rilasciate a Trivenetogoal -. Ci ha detto che non se la sentiva di scendere in B, ci ha detto che avrebbe aspettato e ancora sta aspettando. Adesso ha cambiato agente e anche al nuovo procuratore ha detto la stessa cosa. Ha l’ambizione di fare gol ancora in A, vorrebbe fare quelle reti che gli mancano a raggiungere quota duecento. Nessuno in B se lo può permettere se non cambia idea”.

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, Conte e Marotta parlano di mercato:
Inter, Conte e Marotta parlano di mercato: "A caccia di occasioni"
Juve: due uscite per il colpo Chiesa
Juve: due uscite per il colpo Chiesa
Suarez si sfoga:
Suarez si sfoga: "Tante bugie"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa