Torino, toccante commemorazione per Gigi Meroni

Alberto Barile, direttore operativo del club granata, ha deposto una corona di fiori davanti alla lapide in corso Re Umberto.

Come ogni 15 ottobre, a Torino è andata in scena una toccante commemorazione in memoria di Gigi Meroni.

Davanti alla lapide che lo ricorda, all’altezza del civico 46 di corso Re Umberto, luogo dell'incidente mortale costato la vita alla "Farfalla Granata", Don Riccardo Robella, padre spirituale del Torino, ha effettuato una breve omelia.

Presente Alberto Barile, direttore operativo del Torino, che ha deposto una corona di fiori e pronunciato qualche parola: “Gigi era vita, era arte, era cultura. Un personaggio e un giocatore unico, non a caso è raccontato da una vasta letteratura, e ritrovarci qui ogni 15 ottobre è un atto bello e dovuto”.

©Torino Football Club

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJuventus, Morata fa doppietta ma non dimentica Cristiano Ronaldo
Juventus, Morata fa doppietta ma non dimentica Cristiano Ronaldo
©Getty ImagesLazio, Inzaghi infastidito dalla sconfitta
Lazio, Inzaghi infastidito dalla sconfitta
©Getty ImagesDavide Nicola, il rammarico e quel paragone con Lewis Hamilton
Davide Nicola, il rammarico e quel paragone con Lewis Hamilton
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle