Shakhtar Donetsk-Roma a porte chiuse

Le autorità locali hanno scelto per l’assenza totale di pubblico, dopo che lo Shakhtar aveva già ridotto la capienza dell’Olimpiyskiy da 22mila a 14mila posti.

17 Marzo 2021

Shakhtar Donetsk-Roma a porte chiuse

Alla fine non ci saranno spettatori allo stadio per Shakhtar Donetsk-Roma.

Le autorità locali hanno infatti scelto per l’assenza totale di pubblico, dopo che lo Shakhtar aveva già ridotto la capienza dell’Olimpiyskiy da 22mila a 14mila posti.

Decisivo l'intervento del sindaco Vitalij Klitschko, famosissimo ex pugile datosi alla politica, che aveva espresso grande preoccupazione per l’apertura al pubblico e aveva chiesto al governo di rendere più stringenti le restrizioni.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSuperlega, Florentino Perez non molla la presa
Superlega, Florentino Perez non molla la presa
©Getty ImagesAntonio Conte
Antonio Conte "Inevitabile sentire la pressione"
©Getty ImagesPirlo:
Pirlo: "Cristiano Ronaldo? Cose che capitano"
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala