Serie B: finisse ora, le prime 3 sarebbero promosse

Verona e Frosinone vincono: tra i ciociari, terzi, e il Perugia, quarto, ci sono 10 punti. Sorpasso della Ternana sul Vicenza.

6 Maggio 2017

Se la serie B finisse oggi, Spal, Verona e Frosinone sarebbero promosse in serie A senza che si disputino i playoff. Scaligeri e ciociari vincono, rispettivamente 1-2 con la Virtus Entella e 1-0 con il Trapani (nella partita si segnala una folle discesa di Pigliacelli, che dalla sua porta è arrivato palla al piede all’area laziale), e ora tra la terza in classifica, il Frosinone, e la quarta, il Perugia (0-0 con lo Spezia venerdì), ci sono 10 punti. Uno in più dei 9 necessari per evitare i playoff.

Si mangiano le mani il Benevento, che in nove contro undici incassa il pareggio dell’Ascoli al 91’ con un clamoroso autogol di stinco di Eramo; e il Carpi, che vincendo 2-0 con la Salernitana riesce finalmente a inoltrarsi nella zona playoff, ma ora come ora inutilmente.

Il Bari spreca un’altra occasione di aggrapparsi al treno playoff pareggiando 1-1 con l’Avellino e si fa raggiungere dal Novara, che con Macheda espugna il campo del Cesena.

Colpi di scena in zona salvezza. Nello scontro diretto, al 'Menti', la Ternana batte il Vicenza 0-1 con gol di Falletti e supera proprio i biancorossi in classifica. Ora le 'Fere' sono quartultime in zona playout e i veneti scivolano terzultimi in zona retrocessione diretta. Già retrocesso, in virtù dei 5 punti di penalizzazione ricevuti in settimana, è il Latina, che domina al 'Rigamonti' e si fa raggiungere sull’1-1 al 94' dall’Airone Caracciolo: il Brescia conquista così un preziosissimo punto salvezza.

Domenica tocca a Spal-Pro Vercelli e Pisa-Cittadella: se la Spal vince è matematicamente in serie A, se il Pisa non vince è matematicamente retrocesso.

Tutti i risultati:

PERUGIA-SPEZIA 0-0 (giocatà venerdì)

ASCOLI-BENEVENTO 1-1: 26’ Ceravolo (B), 91’ autogol Eramo (A)

AVELLINO-BARI 1-1: 17’ Salzano (B) su rig., 65’ Verde (A) su rig.

BRESCIA-LATINA 1-1: 65’ autogol Untersee (L), 94’ Caracciolo (B)

CARPI-SALERNITANA 2-0: 72’ Bianco (C) su rig., 75’ Lasagna (C)

CESENA-NOVARA 0-1: 37’ Macheda (N)

ENTELLA-VERONA 1-2: 4’ Bessa (V), 11’ Pisano (V), 54’ Caputo (E) su rig.

FROSINONE-TRAPANI 1-0: 11’ Dionisi (F)

VICENZA-TERNANA 0-1: 66’ Falletti (T)

SPAL-PRO VERCELLI (domenica ore 17.30)

PISA-CITTADELLA (lunedì ore 20.30)

 

CLASSIFICA: Spal* 74; Verona 72; Frosinone 71; Perugia 61; Benevento 59; Carpi 58; Cittadella* 57; Spezia 56; Novara e Bari 53; Salernitana e Virtus Entella 51; Cesena 49; Pro Vercelli* 47; Ascoli, Brescia e Avellino 46; Trapani 44; Ternana 43; Vicenza 41; Pisa* 34; Latina 31.

*una partita in meno

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLvmh, Belloni:
Lvmh, Belloni: "Nessun interesse per il Milan"
©Getty ImagesL'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Getty ImagesEuro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle