Serie A, il Napoli aggrava la crisi della Roma

Gli azzurri superano per 2-1 i giallorossi al San Paolo.

Una magia di Insigne permette al Napoli di battere la Roma per 2-1 al San Paolo e di agganciarla al quinto posto in classifica a quota 48 punti. La squadra di Gattuso ritrova la vittoria dopo lo stop con l'Atalanta, i giallorossi incappano nella terza sconfitta consecutiva.

Primo tempo ricco di occasioni, soprattutto da parte azzurra: i partenopei sfiorano il vantaggio al 33' con una traversa di Milik, poi Callejon manca il tap-in da pochi passi. La chance più grande dei giallorossi è invece di Pellegrini, che su assist di Spinazzola manca di un soffio la porta. Capitolini preoccupati per l'infortunio alla coscia sinistra di Smalling, costretto ad uscire alla mezz'ora, dentro Fazio.

Botta e risposta ad inizio ripresa. Al 55' la squadra di Gattuso trova il vantaggio: taglio di Callejon in area sul lancio di Mario Rui, in spaccata lo spagnolo non lascia scampo a Pau Lopez. Passano appena 5' e la Roma pareggia grazie a Mkhitaryan con un gran destro dai venti metri.

Gattuso opta per l'ingresso di Mertens per Milik, Fonseca inserisce , di ritorno in campo a sei mesi dall'infortunio, per Kluivert.

All'82' arriva la rete della vittoria del Napoli: la firma Insigne con un destro a giro favoloso, su suggerimento di Mertens. Poco dopo Di Lorenzo si vede annullare il tris per fuorigioco.

Le foto di Napoli-Roma 2-1 - Serie A 2019/2020

ARTICOLI CORRELATI:

Genoa salvo, Lecce in B
Genoa salvo, Lecce in B
Tris della Roma alla Juve, Inter seconda. Milan ok con Ibra
Tris della Roma alla Juve, Inter seconda. Milan ok con Ibra
Ventura-Salernitana: è finita
Ventura-Salernitana: è finita
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa