Sei gol a Bergamo, vince l’Atalanta

4-2 sul Napoli: tutte le reti nella ripresa. Osimhen batte la testa e sviene.

21 Febbraio 2021

Nel finale malore per Osimhen.

Nel primo tempo Gasperini si fa espellere. Sei gol, tutti nella ripresa, a Bergamo. L’Atalanta non dà scampo al Napoli, che torna in Campania con un pesante 4-2, collezionando la sesta sconfitta nelle ultime dodici partite.

Nerazzurri avanti con Zapata, pareggia Zielinski, quindi arrivano i gol di Gosens e Muriel per i padroni di casa. Gosens ancora protagonista ma al contrario, con un autogol. Ci pensa Romero a chiudere i conti.

Nel finale malore per Osimhen, che perde i sensi dopo avere sbattuto violentemente la testa a terra. Ha ripreso conoscenza negli spogliatoi ed è stato portato in ospedale per accertamenti.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJonathan Biabiany avvisa l'Inter:
Jonathan Biabiany avvisa l'Inter: "Attenta al Parma"
©Getty ImagesAncelotti sulla corsa scudetto:
Ancelotti sulla corsa scudetto:"Spero vinca il Milan ma sarà dura"
©Getty ImagesQuattro squalificati in serie A
Quattro squalificati in serie A
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle