Sarri, nuovo attacco alla Juve

2 Aprile 2016

Maurizio Sarri in conferenza stampa alla vigilia della partita contro l'Udinese torna ad attaccare il calendario della Juventus: "E' la sesta gara consecutiva che giochiamo dopo la Juventus che vince sempre, quindi è un macigno che può minare la fiducia. La Juventus ne giocherà 5 su 8 in casa, ma il cammino della Juve cambia poco se in casa o in trasferta. La differenza per loro fra giocare in casa o fuori non esiste. Ma le peggiori c...te si fanno in casa di solito".
 
La sosta potrebbe giocare brutti scherzi agli azzurri: "Dopo la sosta e le nazionali è sempre tutto complicato. L'Udinese è rigenerata dal cambio d'allenatore, leggendo i nomi non capisco come possa essere in quella posizione".
 
Sarri assicura che Higuain e compagni riusciranno a sostenere la pressione: "Il peggior nemico del Napoli è il fatto che davanti abbiamo una squadra che sta facendo risultati eccezionali, e un'altra che dietro sta andando alla grande. Roma e Juve ad inizio anno secondo tutti dovevano essere 20 punti davanti a noi. Questa squadra è stata messa più volte sotto pressione, non mi preoccupa questa situazione. Il mio futuro inciderà zero sui ragazzi, perchè sta incidendo zero anche su di me".
 
Sull'impiego di Reina: "Reina parte con noi, poi decideremo in base alle sensazioni del ragazzo. Se non gioca (e ora non lo sappiamo), abbiamo comunque delle alternative valide come Gabriel o Rafael".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Superclasico: vince il Boca, onore al River
Superclasico: vince il Boca, onore al River
©Milan, Pioli bacchetta i suoi :
Milan, Pioli bacchetta i suoi : "Se non ti approcci nel modo giusto..."
©Suicidio Milan, la Champions torna in bilico
Suicidio Milan, la Champions torna in bilico
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto