Pioli: ''Al lavoro per il futuro, su Icardi...''

Il tecnico dell'Inter ha parlato dopo la sconfitta sul campo del Genoa.

7 Maggio 2017

Sul campo del Genoa è arrivata l’ennesima sconfitta per l’Inter che ora può quasi dire addio al sogno Europa League.

“Che ci sia delusione e contestazione è normale ed è anche giusto: i risultati sono negativi - le parole di Pioli a Premium Sport -. È chiaro che possiamo e dobbiamo fare di più. Oggi abbiamo giocato per fare la partita, per condurla, ma quando non riesci a segnare poi ti esponi a dei rischi e così è successo. C’è grande rammarico, perché siamo tutti convinti che possiamo fare di più”.

“Abbiamo comandato la partita anche oggi, ma dovevamo muoverci di più senza palla e costruire gioco più lucidamente: quando l’abbiamo fatto abbiamo messo in difficoltà i nostri avversari.  La sostituzione di Icardi? Volevo cambiare la fase offensiva, avere attaccanti più freschi. Io faccio l’allenatore e scelgo per quello che vedo: non ero contento del movimento dei miei attaccanti e ne ho inseriti altri due” ha concluso Pioli.  

©

ARTICOLI CORRELATI:

©De Luca sfotte Agnelli:
De Luca sfotte Agnelli: "Superlega come la Duna"
©Saltano due sedi di Euro 2020
Saltano due sedi di Euro 2020
©Una sfida storica per San Marino
Una sfida storica per San Marino
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida