Palermo, Silvio Baldini svela il motivo dell'addio

"Sento di non essere parte del progetto della proprietà e questo non mi permette di lavorare con la giusta tranquillità".

28 Luglio 2022

Le parole di Silvio Baldini

Il giorno dopo le dimissioni da allenatore del Palermo, Silvio Baldini in conferenza stampa ha spiegato il motivo della sua clamorosa decisione

“Sento di non essere parte del progetto della proprietà e questo non mi permette di lavorare con la giusta tranquillità. Da quando ho iniziato ad oggi, ho visto che non ci sono i presupposti per allenare la squadra. Il mio animo è predisposto ad un solo scopo: quello di portare la squadra in Serie A”. 

"L’anno scorso abbiamo vinto i playoff non perché eravamo la squadra più forte, ma il gruppo più forte. I risultati ce li siamo meritati, ho fatto 25 partite da allenatore e 23 risultati, segnando per 24 partite di fila. Questi sono risultati che possono dire che siamo anche una squadra forte, ma è frutto del gruppo e il gruppo oggi non c’è più. Con questi presupposti devo aspettare cinque-sei brutte figure per poi essere cacciato per prendere lo stipendio, oppure lasciare il posto ad altri?”.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesFiorentina, debutto vincente in Conference League
Fiorentina, debutto vincente in Conference League
©Getty ImagesLutto nel giornalismo, addio a Emanuele Giacoia di 90° minuto
Lutto nel giornalismo, addio a Emanuele Giacoia di 90° minuto
©Getty ImagesLuciano Spalletti fa chiarezza su Mauro Icardi
Luciano Spalletti fa chiarezza su Mauro Icardi
©Getty ImagesSerie B, prima giornata: multe e squalificati
Serie B, prima giornata: multe e squalificati
©Getty ImagesJuve, infortunio Di Maria: l'aggiornamento di Max Allegri
Juve, infortunio Di Maria: l'aggiornamento di Max Allegri
©Getty ImagesLa Juve travolge il Sassuolo: Di Maria dà spettacolo ma poi si fa male
La Juve travolge il Sassuolo: Di Maria dà spettacolo ma poi si fa male
 
Shelina Zadorsky fa strabuzzare gli occhi: le foto della meravigliosa calciatrice
Le pagelle di Fiorentina-Twente 2-1
Giulia Gwinn da urlo! Le foto più belle della calciatrice
Darwin Nunez, esordio shock: testata all'avversario e rosso. Le immagini
Diletta Leotta, più bella che mai nel giorno del suo compleanno. Le foto
Le pagelle di Juventus-Sassuolo 3-0
Napoli: Osimhen si scatena, le foto dell'esultanza polemica a Verona
Le pagelle di Hellas Verona-Napoli 2-5