Muriel dà un suggerimento a Pioli

Dal ritiro della Colombia, l'attaccante della Fiorentina: "Mi sento a mio agio in qualsiasi parte dell'attacco, ma c'è una posizione che preferisco particolarmente".

25 Marzo 2019

Luis Muriel ha convinto tutti dopo il suo arrivo alla Fiorentina, tanto che i viola hanno già in programma di esercitare il diritto di riscatto presente nell’accordo con il Siviglia.

L’attaccante ex Sampdoria ha siglato 6 reti, ma dal ritiro della Colombia ha voluto dare un suggerimento al suo allenatore Pioli per migliorare il suo rendimento.

“Mi sento a mio agio in qualsiasi parte dell’attacco – le sue parole riportate da FoxSports.com – ma non avrei nessun problema a giocare al fianco di un altro attaccante. Penso di aver fatto il meglio con un riferimento vicino. Avere gente come Falcao, Zapata o Morelos rende le cose più facili”.

Ancora su che modulo preferisca: “Per le mie caratteristiche direi che il fatto di avere qualcuno vicino sia un bene e quando ho dovuto farlo mi sono sentito a mio agio. A prescindere dal sistema penso che sia la disponibilità che si ha verso il gruppo a fare la differenza. La posizione in cui mi sento meglio, lo ripeto, è quella dietro alla punta e muovermi in quella parte di campo”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLeonardo Semplici ha scelto il leader
Leonardo Semplici ha scelto il leader
©Getty ImagesLazio-Torino non si gioca: parla Gravina
Lazio-Torino non si gioca: parla Gravina
©Getty ImagesIbrahimovic invita Lukaku a Sanremo
Ibrahimovic invita Lukaku a Sanremo
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle