Milan corsaro a Firenze

I rossoneri si impongono per 3-2.

21 Marzo 2021

Il Milan vince a Firenze 3-2.

C'era grande attesa per Fiorentina-Milan. E i protagonisti in campo non hanno deluso. 3-2 per i rossoneri il finale.

La squadra di Stefano Pioli, un ex, è andata in vantaggio dopo una manciata di minuti. Ci ha pensato Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, ben lanciato da Kjaer, ha fulminato Dragowski. E' stato Martinez Quarta a tenere in gioco l'ex Malmoe. I viola hanno impiegato solo otto minuti per pareggiare. Pulgar, su punizione, non ha dato scampo a Donnarumma. Intorno alla mezz'ora Franck Ribery ha invano reclamato un calcio di rigore. La risposta di Ibra non si è fatta attendere: colpo sotto e traversa.  C'è stato anche un missile di Calhanoglu, di poco fuori. Dragowski, subito dopo, ha alzato bandiera bianca.  Al suo posto Terracciano, entrato poco prima dell’intervallo.

Si riparte e i toscani vanno in vantaggio. Il gol è di Ribery, che la piazza dove Donnarumma non può arrivare. L'assist è di Vlahovic, uno che piace molto al Milan. Brahim Diaz dice che è 2-2 con una deviazione su assist aereo del solito Kjaer. E’ di Calhanoglu il gol che decide il match: il turco, ben imbeccato da Kessié, batte Terracciano.

  

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesL'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Getty ImagesEuro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
©Getty ImagesDaniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
Daniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto