Milan, Boban non dimentica l’umiliazione

"Non dobbiamo nasconderci dietro a Ibrahimovic".

Il dirigente del Milan Zvonimir Boban a margine della conferenza stampa di Zlatan Ibrahimovic ha avvisato la squadra: "Siamo molto orgogliosi di riabbracciare un personaggio e giocatore unico, siamo super positivi per quel che riguarda l'effetto di Zlatan su squadra e ambiente. Detto ciò, bisogna fare risultati. Vista la pazzia mediatica che porta Ibra, non vorrei che si scordasse Bergamo, quella orrenda e inaccettabile sconfitta".

"Nessuno di noi deve nascondersi dietro le spalle larghissime di Zlatan. Dobbiamo essere positivi, Ibra può dare una mano a tutti per la svolta. Siamo felici di riaverti".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCovid-19, un rinvio anche in Inghilterra
Covid-19, un rinvio anche in Inghilterra
©Getty ImagesDonne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
Donne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
©Getty ImagesLesione al flessore per Jordan Veretout
Lesione al flessore per Jordan Veretout
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto