Maxi Lopez si ritira dal calcio

L'ex attaccante argentino lascia a 37 anni.

29 Luglio 2021

Milan e Barcellona tra le sue squadre

A 37 anni ha deciso che è arrivato il momento di appendere gli scarpini al chiodo. Maxi Lopez si è infatti ritirato dal calcio giocato. L'ex attaccante argentino con un post su Instagram ha comunicato al mondo la sua intenzione: "Grazie a tutti per avermi aiutato a realizzare il mio sogno. È stato un viaggio bellissimo".

Tante le squadre in cui ha giocato Maxi Lopez, a partire dal River Plate nella sua Buenos Aires. Quindi il passaggio al Barcellona, con cui dal 2004 al 2006 non riesce mai a essere protagonista. Nel campionato italiano arrriva nel 2010 e diventa grande con il Catania, dove ha vissuto le sue migliori stagioni. Poi quei pochi mesi al Milan nel 2012 con un solo gol in otto presenze. Veste quindi le maglie di Sampdoria, Chievo, Torino e Udinese prima di andare in Brasile al Vasco Da Gama nel 2018.

Nel 2019 il ritorno in Italia, con il Crotone in B e nella passata stagione con la Sambenedettese in Serie C, la sua ultima squadra. A inizio mese si era preso un congedo dal club marchigiano per poi prendere la decisione definitiva di lasciare il calcio giocato.

 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMario Balotelli, il tecnico del Besiktas è una furia
Mario Balotelli, il tecnico del Besiktas è una furia
©Getty ImagesJuventus, Claudio Marchisio individua i colpevoli
Juventus, Claudio Marchisio individua i colpevoli
©Getty ImagesEnrico Preziosi ha venduto il Genoa
Enrico Preziosi ha venduto il Genoa
©Getty ImagesJuventus, spavento per Arthur: incidente in Ferrari
Juventus, spavento per Arthur: incidente in Ferrari
©Getty ImagesIl Venezia gioca a nascondino prima della sfida con il Milan
Il Venezia gioca a nascondino prima della sfida con il Milan
©Getty ImagesInter da record, sono 1500 in Serie A
Inter da record, sono 1500 in Serie A
 
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle