Mancini e il nuovo 10 dell’Italia: “Magari sarà Chiellini”

Il ct azzurro prepara la sfida con la Finlandia, esalta Kean e non si sbilancia sul numero di maglia più ambito.

Italia-Finlandia rappresenterà un nuovo inizio per la Nazionale, che vivrà la prima tappa nella rincorsa a Euro 2020 e la prima notte di Roberto Mancini da ct con in palio l'accesso a un Mondiale o un Europeo. E il selezionatore azzurro, in conferenza stampa, non ha nascosto che le novità saranno tante.

A partire dall'ambita maglia numero 10, che al momento non ha un proprietario. "Credo che il 10 abbia un sapore particolare – ha sottolineato il ct -. Si tratta di un numero che ha segnato la storia del calcio, lo hanno vestito quasi sempre calciatori straordinari e che si sono resi protagonisti di imprese incredibili in questo sport. Ma farò scegliere ai ragazzi, li lascio liberi di assegnarlo a chi vogliono. E se lo volesse Giorgio Chiellini, lo daremo a lui".

Con Federico Chiesa assente, si parla molto del possibile esordio di Moise Kean, un giocatore su cui Mancini ha fatto capire di puntare molto: "Non dispone dell'esperienza di Insigne, ma dalla sua parte ci sono la forza fisica e l'entusiasmo. Inoltre vede la porta. Intanto vediamo se giocherà domani, se lo farà mi aspetto da lui che faccia ciò che è in grado di fare. E che lo faccia in allegria".

E contro la Finlandia la posta in gioco sarà già alta: "Negli ultimi 2-3 anni hanno fatto molto bene e Pukki, che ha fatto moltissimi gol in Championship, è uno dei loro uomini migliori. Sarà un avversario molto difficile. Domani sarà fondamentale vincere, anche per l'eventuale sorteggio e per un ranking che proprio non ci piace".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Juve ipoteca lo scudetto, vittorie chiave per Hellas e Sassuolo
La Juve ipoteca lo scudetto, vittorie chiave per Hellas e Sassuolo
©Getty ImagesIbrahimovic - Lukaku: interviene Bedy Moratti
Ibrahimovic - Lukaku: interviene Bedy Moratti
©Getty ImagesA Lecce è tornato il sereno
A Lecce è tornato il sereno
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle