Mancini: "Con Banti siamo sfortunati"

Il tecnico nerazzurro parla dell'arbitraggio della gara di Bologna.

27 Ottobre 2015

Mancini si prende i 3 punti. E poco di più. In attesa del “faccia a faccia” con Mauro Icardi, che ha detto la propria in maniera appuntita nel post-gara sul (poco) gioco della squadra, il tecnico dell’Inter commenta senza particolari trionfalismi la vittoria di Bologna, preferendo concentrarsi sui ripetuti battibecchi a distanza con l’arbitro Banti, forse severo nell’espulsione di Melo, e che nel finale ha cacciato pure lo stesso allenatore:
 
“L’espulsione di Melo per me non c’era: il calcio è un gioco di contatto, non si può continuare a mandare fuori gente così – ha detto Mancini ai microfoni di Premium Sport - Vogliamo migliorare il calcio e fischiamo 50 falli a partita? Secondo me certi contatti vanno lasciati correre, il contatto fa parte di questo sport. Credo che le espulsioni in generale siano troppe, due delle nostre tre di quest’anno non c’erano: a Palermo c’erano 20 centimetri tra la gamba di Murillo e quella di Vazquez. Sulla mia espulsione, invece, bisogna chiedere all’arbitro, perché io non ho detto niente, assolutamente niente. Con Banti ci eravamo già incontrati e siamo stati già sfortunati: da arbitro di porta contro la Fiorentina ci aveva dato un rigore contro dopo due minuti”.
 
Poche parole per l’andamento del match: “Nel primo tempo non avevamo intensità, al contrario della ripresa. Dobbiamo cercare di migliorare anche sotto questo aspetto. Mi fa piacere per il ritorno al gol di Icardi e anche per Adem Ljajic, che ha fatto un bell’assist”.
©

ULTIME NOTIZIE:

©Palermo sommerso dai fischi, Corini torna in bilico
Palermo sommerso dai fischi, Corini torna in bilico
©Andrea Agnelli tuona:
Andrea Agnelli tuona: "La Juve non è una Onlus"
©Andrea Agnelli tuona:
Andrea Agnelli tuona: "La Juve non è una Onlus"
©Inter, Moratti va giù piatto:
Inter, Moratti va giù piatto: "Lukaku, che fregatura"
©Gian Piero Ventura non usa giri di parole sul Torino
Gian Piero Ventura non usa giri di parole sul Torino
©Tesser mette il Parma tra le migliori:
Tesser mette il Parma tra le migliori: "E' una squadra diversa"
 
Esther Sedlaczek: le foto della bellissima conduttrice
Qatar 2022: Il Giappone sconfigge la Germania. La festa dei tifosi
Qatar 2022: Nancy Faeser, il ministro degli interni tedesco, indossa la fascia One Love
Francia, Mondiale finito per Lucas Hernandez. Le foto del bruttissimo infortunio
Grande paura in Marocco-Croazia: Mazraoui in barella. Le foto
Olivier Giroud è il capocannoniere di tutti i tempi della Francia
Lionel Messi e l'Argentina steccano all'esordio: le foto dei meme più divertenti
Qatar 2022: i coloratissimi tifosi del Messico