Lapadula salva il Pescara

E' ancora una volta Lapadula l'uomo della provvidenza per il Pescara.

Un gol in pieno recupero del capocannoniere della serie B nega la vittoria al Vicenza, raggiunto sull'1-1 nell'anticipo della ventiseiesima giornata.

I biancorossi si sono portati in vantaggio al 72' grazie a Signori e a quattro minuti dal termine sono stati graziati da Memushaj, che ha sbagliato il rigore assegnato per un fallo di Sampirisi (espulso). Al 92' però Lapadula ha evitato almeno la sconfitta alla squadra di Oddo, sempre terza in classifica a quota 48 punti.

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus: rinviata Piacenza-Sambenedettese
Coronavirus: rinviata Piacenza-Sambenedettese
Besiktas, Ljajic finisce in quarantena
Besiktas, Ljajic finisce in quarantena
Con la Spal non ci sarà Higuain
Con la Spal non ci sarà Higuain
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium