L'Avellino torna in C, il Modena no

L'esito del doppio spareggio in Serie D: gli irpini stendono il Lanusei, emiliani stesi dalla Pergolettese.

12 Maggio 2019

Il “Piola” di Novara è ancora stregato per il Modena, che perde lo spareggio per tornare in Serie C nello stadio in cui, tre anni fa, i Canarini avevano conosciuto la retrocessione in terza serie.

Ad esultare è la Pergolettese, alla prima promozione tra i professionisti dopo che le due squadre avevano chiuso appaiate in testa il girone D. Finisce 2-1 con tutti i gol nel primo tempo: Morello e Franchi per i lombardi, momentaneo pareggio emiliano con un’autorete di Bortoluz.

Lieto fine invece per l’Avellino, che approda in C dopo aver battuto il Lanusei nello spareggio del girone G. La squadra di Bucaro si è imposta per 2-0 (gol di De Vena e Da Dalt) sul neutro di Rieti coronando una rimonta clamorosa: dieci punti recuperati sui sardi nelle ultime dieci giornate grazie a dieci vittorie consecutive.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesBari rullo compressore: 4-1 al Catania
Bari rullo compressore: 4-1 al Catania
©Getty ImagesPioli non condanna Tatarusanu
Pioli non condanna Tatarusanu
©Getty ImagesMilan-Roma: 3-3 tra spettacolo ed errori
Milan-Roma: 3-3 tra spettacolo ed errori
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina