Juventus-Napoli, Massimo Galli tira fuori il cartellino rosso

"Certe regole del calcio non si adattano alla situazione attuale e vanno ripensate" sottolinea il professore.

Con il Corriere della Sera Massimo Galli, direttore del Dipartimento di malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano e professore all'Università Statale del capoluogo lombardo, è tornato sul caso Juventus-Napoli. "Le discussioni, su questo tema, viaggiano sulla lama di un rasoio. Certe regole del calcio non si adattano alla situazione attuale e vanno ripensate" ha sottolineato.

Galli si è di recente guadagnato una meritata nomination per l'Ambrogino d'oro, una benemerenza del Comune di Milano, per la sua attività in prima linea nell'emergenza Covid.

©La7

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCovid-19, un rinvio anche in Inghilterra
Covid-19, un rinvio anche in Inghilterra
©Getty ImagesDonne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
Donne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
©Getty ImagesLesione al flessore per Jordan Veretout
Lesione al flessore per Jordan Veretout
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto