Il Milan stende il Toro: 2-0

Entrambe nel primo tempo le reti rossonere.

9 Gennaio 2021

Negli ultimi minuti c’è spazio anche per Ibrahimovic.

Il Milan batte il Torino per 2-0 e allunga in vetta.

I rossoneri si portano sul 2-0 già nel primo tempo. Ad aprire le marcature è Leao, che splendidamente imbeccato da Brahim Diaz, si presenta davanti a Sirigu e lo batte. Il raddoppio arriva su calcio di rigore ed è ancora protagonista Brahim Diaz, che se lo conquista, steso da Belotti. Trasforma con sicurezza Kessié. A fine frazione ancora emozioni: una splendida punizione di Rodriguez finisce sulla traversa (Donnarumma non ci sarebbe arrivato) e Kessié, solo davanti a Sirigu, si fa ipnotizzare dal portiere granata.

Si riparte e dopo un contatto in area tra Tonali e Verdi Maresca decreta un rigore per il Torino. Poi, però, va al Var e ci ripensa vedendo un fallo del granata sul rossonero, tra l’altro costretto a uscire: si resta sul 2-0. Negli ultimi minuti c’è spazio anche per Ibrahimovic, che subentra a Leao: ammonito il portoghese non ci sarà a Cagliari. Una paratona di Donnarumma impedisce a Segre, all’inizio del recupero, di mantenere vivo il match.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJuventus - Napoli, Aurelio De Laurentiis non ci sta
Juventus - Napoli, Aurelio De Laurentiis non ci sta
©Getty ImagesAnche Zinedine Zidane finisce nella bufera
Anche Zinedine Zidane finisce nella bufera
©Getty ImagesInsigne, la Juve e un incredibile record negativo
Insigne, la Juve e un incredibile record negativo
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3