Giunti: "Il Foggia non merita 7 punti"

"E' una squadra che sa giocare a calcio, possiede una mentalità offensiva" osserva il tecnico del Perugia.

L'allenatore del Perugia, Federico Giunti, si è soffermato sulla trasferta di Foggia. Vuole mettersi alle spalle la pesante sconfitta casalinga con la Pro Vercelli ma è consapevole che la formazione di Giovanni Stroppa sia da affrontare con la giusta attenzione.

"I 7 punti dei rossoneri non rispecchiano le loro reali qualità - ha spiegato -. E’ una squadra che sa giocare a calcio, possiede una mentalità offensiva che porta i giocatori ad iniziare l'azione palla al piede fin dalla difesa. I miei? Han si è allenato con noi in mattinata, Brighi è tornato in condizione. Con Cerri, invece, andiamo cauti anche se lui ha grande voglia di giocare. Può essere che gli conceda un po' di tempo a gara in corso. Non saranno convocati Del Prete, Dossena e Frick".

ARTICOLI CORRELATI:

Lazio, Lucas Leiva operato al ginocchio
Lazio, Lucas Leiva operato al ginocchio
Cahill contro Sarri:
Cahill contro Sarri: "Difficile avere rispetto"
Georgina taglia i capelli a Cristiano Ronaldo
Georgina taglia i capelli a Cristiano Ronaldo
 
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora