Giampaolo: “Dobbiamo riscattarci subito”

"È una partita difficile, tecnica, dura, contro un avversario forte e collaudato"

14 Ottobre 2017

Il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo parla in conferenza stampa alla vigilia della partita contro l'Atalanta: "È una partita difficile, tecnica, dura, contro un avversario forte e collaudato, in grandissimo "stile Gasperiniano". 

"Dobbiamo riscattare la partita di Udine, là abbiamo fatto un passo indietro. Linetty si è allenato sempre, mentre Viviano non è convocato. Penso che domani uno tra Verre e Linetty partirà titolare e poi l'altro subentrerà in corsa. Zapata l’ho visto recuperato, si trova a vivere in un momento di condizione psico-fisica ottima. Quagliarella, Zapata e Caprari sono titolari, Linetty, Praet e Verre sono dei titolari, Sala, Bereszynski, Regini e Ferrari sono dei titolari; io devo farne giocare undici. Penso che la continuità di rendimento fisico in allenamento faccia la differenza". 

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSupercoppa alla Juventus, Ronaldo decisivo
Supercoppa alla Juventus, Ronaldo decisivo
©Getty ImagesPisa, Corrado lascia spazio a Knaster
Pisa, Corrado lascia spazio a Knaster
©Getty ImagesL'Atalanta non passa ad Udine
L'Atalanta non passa ad Udine
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto