Fiorentina, Pioli non ha dimenticato l'addio

L'ex allenatore dei viola è tornato sulla scelta di dare le dimissioni sul finire del campionato 2018-2019.

Il futuro di Stefano Pioli sulla panchina del Milan sarà deciso dalla società, che sembra orientata a puntare su un profilo straniero per rilanciare il club ad alti livelli. Intanto, in attesa di scoprire anche se il campionato riprenderà, il tecnico emiliano è tornato sulle dimissioni rassegnate dalla panchina della Fiorentina un anno fa, il 9 aprile 2019, dopo la sconfitta casalinga contro il Frosinone.

Un gesto a sorpresa che aprì a Vincenzo Montella le porte del ritorno in Viola, ma che avviò un finale di campionato soffertissimo per la Fiorentina, salvatasi solo all’ultima giornata: “La scelta più difficile è stata quella quando ho dato le dimissioni a Firenze - l'amara rivelazione di Pioli - Mi ha insegnato che non bisogna mai dare nulla per scontato”.

ARTICOLI CORRELATI:

Europa League, il sorteggio di Inter e Roma
Inter, nuovo stop: solo 2-2 per Conte a Verona
Inter, nuovo stop: solo 2-2 per Conte a Verona
Spal travolta dall'Udinese e vicino alla B
Spal travolta dall'Udinese e vicino alla B
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa