Ferrero esalta la Sampdoria e Giampaolo

Il tecnico blucerchiato in conferenza: "Abbiamo vinto grazie ai nostri tifosi, nonostante l'approccio sbagliato che abbiamo avuto".

Massimo Ferrero sa a chi va il merito della vittoria della sua Sampdoria per 3-1 sull’Atalanta: “Questo successo è frutto delle intuizioni del nostro allenatore, Marco Giampaolo”.

Giampaolo non è dello stesso avviso: “Oggi abbiamo vinto grazie ai nostri tifosi che sono sempre stati vicini alla squadra, anche in un primo tempo difficile dove abbiamo sbagliato l’approccio e l’Atalanta è stata superiore a noi”.

In conferenza stampa l’allenatore blucerchiato ha continuato dicendo: “Con l’entrata di Caprari siamo riusciti a trovare delle linee di passaggio che, per merito degli avversari, non trovavamo, poi loro sono calati e noi siamo usciti alla distanza. I cambi? Spero sempre di non avere solo 11 titolari, ma 20 o 21. Oggi mi hanno impressionato Linetty e Caprari, che sono entrati con grande convinzione, ma anche Praet, giocatore di livello europeo e Zapata, che con il passare dei minuti ha fatto delle grandi cose”.

La Sampdoria con questa vittoria sale a 14 punti in classifica con una partita in meno, quella contro la Roma da giocare allo stadio Marassi di Genova.

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJuventus, Morata fa doppietta ma non dimentica Cristiano Ronaldo
Juventus, Morata fa doppietta ma non dimentica Cristiano Ronaldo
©Getty ImagesLazio, Inzaghi infastidito dalla sconfitta
Lazio, Inzaghi infastidito dalla sconfitta
©Getty ImagesDavide Nicola, il rammarico e quel paragone con Lewis Hamilton
Davide Nicola, il rammarico e quel paragone con Lewis Hamilton
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle