Euro 2024: Ollie Watkins la risolve in extremis, l’Inghilterra raggiunge la Spagna in finale

Olanda-Inghilterra 1-2

A tre anni di distanza dalla finale persa davanti al pubblico amico di Wembley contro l’Italia, l’Inghilterra stacca un altro biglietto per la finale di un Europeo, battendo per 2-1 l’Olanda con una rete realizzata da Ollie Watkins oltre il 90′, quando tutto sembrava pronto perché il match proseguisse nei tempi supplementari. Saranno dunque gli uomini di Southgate ad affrontare domenica sera la Spagna.

L’inizio della partita, però, non sembra sorridere affatto agli inglesi, anzi: Xavi Simons, al 7′, si inventa una conclusione spettacolare dalla distanza che non lascia scampo a Pickford e porta in vantaggio gli Oranje. L’1-0 dura però lo spazio di 11 minuti: Dumfries interviene in modo scomposto su Harry Kane in area, l’arbitro tedesco Zwayer controlla l’azione alla moviola in campo e assegna il rigore che lo stesso Kane trasforma: è 1-1 al 18′.

La partita è accesa, il ritmo alto: Dumfries salva sulla linea al 22′ una conclusione da parte di Foden che sembrava destinata ad entrare in porta, ed è lo stesso laterale dell’Inter a sfiorare il nuovo vantaggio arancione, colpendo la traversa al 29′. Due minuti dopo è ancora Foden protagonista: la conclusione del giocatore del Manchester City supera Verbruggen ma si stampa contro il palo.

L’equilibrio persiste anche nella ripresa: Van Dijk impegna Pickford al 69′, dieci minuti dopo Saka va in gol dall’altra parte del campo, ma è in fuorigioco. I supplementari paiono inevitabili ma ecco ergersi ad eroe nazionale inglese, al minuto 91, Ollie Watkins, entrato pochi minuti prima al posto di Kane: Palmer firma l’assist, l’attaccante dell’Aston Villa indovina il diagonale vincente e batte Verbruggen.

Koeman prova il tutto per tutto nel prosieguo del recupero inserendo Brobbey e Zirkzee, ma l’Inghilterra non corre rischi e conserva il vantaggio fino al triplice fischio: solo rimpianti per l’Olanda, saranno gli inglesi ad affronatre la Spagna domenica sera, nella finale in programma all’Olympiastadion di Berlino.

Articoli correlati

P