D, Mantova e Modena raggiunte in vetta

Emiliani travolti dal Carpaneto e agguantati dalla Pergolettese, virgiliani a braccetto con il Como.

Primo turno dell’anno per la Serie D e subito novità importanti nelle classifiche di due gironi, dove nascono altrettante coabitazioni. 

Nel girone B al Mantova è fatale il pareggio interno contro la Virtus Bergamo: virgiliani raggiunti a 45 punti dal Como che ha superato 2-1 l’Ambrosiana.

Va peggio al Modena (D), crollato 3-0 in casa della Vigor Carpaneto e agganciato dalla Pergolettese (2-1 al San Marino): terzo incomodo la Reggio Audace, che sale a -4 dalla vetta.

Sempre più in fuga il Cesena (F, 3-1 all'Avezzano), che si porta a +7 sul Matelica in caduta libera, mentre resta di otto punti il vantaggio del Lecco sul Sanremo (A) e di nove quello del Bari (I) sulla Turris: la squadra di Cornacchini inizia il 2019 liquidando 2-0 il Messina.

L'Avellino (G) vince, ma resta a sette punti dal primo posto occupato dal Lanusei.

Como

ARTICOLI CORRELATI:

Mancosu:
Mancosu: "Vogliamo giocare fino in fondo"
Pradé:
Pradé: "Ribery in grande forma"
Serie A, pronto il calendario della ripartenza
Serie A, pronto il calendario della ripartenza
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag