Coppa di Lega, trionfo City ai rigori

La finale di Capital One Cup va al Manchester City, vincitore della quarta Coppa di Lega inglese della sua storia.
 
Al termine dei tempi regolamentari sull'1-1, con le reti di Fernandinho e di Coutinho, la partita si è trascinata sino ai supplementari e poi ai rigori.
 
La lotteria dagli undici metri ha premiato il Manchester, che ha trovato nel secondo portiere Caballero il mattatore di giornata.
 
L'estremo difensore ha neutralizzato i rigori di Lucas Leiva, Coutinho e di Lallana. Yaya Toure, per ultimo sul dischetto, ha siglato la rete definitiva sotto il cielo di Wembley.
 

Articoli correlati